Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo

Un Blog Serissimo

 

Un Blog Serissimo. Questo è il sottotitolo di quello che da molti, me compreso, è considerato il miglior Blog italiano che sia mai stato creato. Sto parlando ovviamente di Spinoza.it. Secondo la definizione data dagli stessi curatori il sito si definisce come un "blog satirico collettivo". Cioè?

"Un blog è un sito internet che ogni tanto pubblica cose. Spinoza pubblica cose di satira, per la maggior parte battute satiriche. Le battute che appaiono su Spinoza sono opera di moltissime persone, il che tecnicamente fa di Spinoza un blog collettivo".

Definizione ineccepibile. Ma Spinoza in realtà è molto di più. All'interno del Forum connesso al sito centinaia di utenti interagiscono con la redazione è propongono una sterminata serie di battute brevissime (quelle che normalmente si suole definire "freddure ") sulle principali questioni di attualità . Alla redazione spetta poi l'ingrato compito di selezionare le migliori che andranno a far parte del Post in questione che verrà poi pubblicato all'interno del sito principale. Una serie di operazioni che possono sembrare laboriose ma che in realtà, dato il grande numero di collaboratori e lo zelo dei redattori, richiede normalmente pochissimo tempo. Le battute trattano degli argomenti più disparati, a patto che si rispetti un'unica condizione, le battute devono essere quanto più dissacranti e politicamente scorrette possibile perché, per citare nuovamente le parole dei curatori del blog "La nostra posizione è più semplice: non esistono argomenti su cui non si può scherzare". Ovviamente la politica italiana rappresenta il più grande serbatoio a cui attingere, anche a causa dell'intrinseca comicità presente in gran parte del dibattito politico nostrano, ma non vengono disdegnati neppure gli argomenti ispirati a quanto succede fuori dai confini (a mio avviso rimane memorabile il post apparso all'indomani della morte di Osama Bin Laden!). Nessuno, italiano americano o coreano che sia, è immune dalla satira pungente del filosofo più divertente del XVII Secolo (Non è dato sapere perché è stato scelto proprio il pensatore  olandese come simbolo del Blog). Alle migliaia di battute apparse negli anni è stato aggiunto anche una trilogia di libri, chiamata appunto "La Trilolgia Serissima", che contiene numerosissime battute inedite.

Ma perché parlare di questo? Innanzitutto perché è estremamente divertente. In secondo luogo perché Spinoza rappresenta, declinate in chiave comica e satirica, quelle che sono le grandi potenzialità che il mondo moderno ci offre per mettere in comune il proprio ingegno in una disinteressata forma di meritocrazia. Inoltre Spinoza ci insegna quanto una certa forma di leggerezza aiuti a parlare di cose serie, affrontare argomenti seri, prendere decisioni serie, senza prendersi troppo sul serio. E chissà che il sottotitolo del Blog non sia in realtà l'unica cosa non ironica presente nel sito

Filippo Urbinati

Comments:

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla templates by a4joomla