Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo

Riguardo l'adesione di Rimini al Protocollo anticorruzione

Categoria: Rimini
Pubblicato Lunedì, 24 Marzo 2014 22:29
Scritto da Andrea Maioli
Visite: 2028
Нравится

comune di Rimini

 

Il 28 gennaio 2014 con delibera del Consiglio comunale, il comune di Rimini ha aderito al "Piano triennale di prevenzione della corruzione 2013-2015", un codice di comportamento che ha come obiettivo quello di limitare il fenomeno della corruzione all'interno della pubblica amministrazione. 

A questo riguardo abbiamo avanzato due proposte per implementare il Piano:

1) Istituzione di un registro in cui vengono segnalati tutti i regali ricevuti superiori ai 20€, con l'obbligo di indicare altresì chi effettua il dono. 
2) Istituzione di un registro delle associazioni che direttamente o indirettamente usufruiscono di contributi pubblici, sia per quanto riguarda l'erogazione di servizi che per altro; vanno anche indicate le modalità di concessione di suddetti contributi.

 

Ecco la risposta che ci è giunta:

 

Con la presente si comunica di aver regolarmente ricevuto le Vostre osservazioni in merito ai documenti in oggetto in data 23 gennaio u.s.

 

La segnalazione è stata esaminata in sede di predisposizione della versione definitiva dei documenti di prevenzione della corruzione, tutela della trasparenza e integrità e codice di comportamento dei dipendenti e, insieme alle altre osservazioni pervenute, è oggetto di apposita relazione predisposta dal Responsabile della Trasparenza di concerto con il gruppo di lavoro costituito all’interno dell’Ente sul tema della prevenzione della corruzione.

 

Precisamente, per quanto attiene la Vostra segnalazione, il Gruppo di lavoro per la prevenzione della Corruzione si è confrontato con la Direzione Organizzazione, in quanto quest’ultima è responsabile dell’adozione del Codice di comportamento dei dipendenti, ed è stato rilevato quanto riportato di seguito e contenuto nella Relazione sulle segnalazioni pervenute in tema di prevenzione della corruzione, tutela della trasparenza e integrità e codice di comportamento dei dipendenti, prot. n. 16439 del 28/01/2014:

 

“Relativamente alla prima segnalazione si ritiene di non disporre l'istituzione di un registro dei regali ricevuti di importo superiore ai 20 € con obbligo di indicare la provenienza del dono.

L'eventuale imposizione di tale obbligo comporterebbe un significativo appesantimento burocratico ed amministrativo e risulterebbe inoltre didifficile esigibilità in considerazione di quanto previsto al comma 5 dell'art. 4 del Codice di comportamento dei dipendenti, il quale stabilisce una soglia massima di 100 € al valore di singoli regali o utilità e un tetto massimo di 500 euro annui per regali e utilità cumulativamente considerati.

Si evidenzia ulteriormente che il limite previsto nel valore di 100 € risulta già ridotto rispetto al limite di 150 € stabilito dal DPR 16 aprile 2013, n. 62.

Circa la seconda osservazione si rileva innanzitutto che esiste un registro delle associazioni che ricevono contributi o altri vantaggi economici e che tale elenco,ai sensi degli art. 26, comma 2 e 27 del D. Lgs. 14/03/2013 n. 33 risulta pubblicato nella sezione Amministrazione Trasparente, sottosezioni Sovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economici.

La pubblicazione di tale documento, definito Albo dei Beneficiari ai sensi del DPR 118/2000, risulta inoltre arricchita da pubblicazioni in formato aperto (.csv); tenuto conto, per altro della rilevanza non soltanto della trasparenza, ma anche di una più piena conoscibilità dei dati in questione, si propone di aggiungere alla normale pubblicazione un report semestrale per tipologia di contributo/vantaggio economico ricevuto.”

 

Si ricorda che i documenti in esame sono stati approvati con Deliberazione di Giunta comunale n. 13 del 28/01/2014 e risultano pubblicati nel sito Internet dell’Amministrazione alla pagina Amministrazione Trasparente – Disposizioni generali al seguente link

http://www.comune.rimini.it/servizi/amministrazione_trasparente/disposizioni_generali/anticorruzione_trasparenza/piano_anticorruzione

 

Si ringrazia per l’apporto fornito.

 

Comments:

Download SocComments v1.3