Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo

L'ombra della mafia

 
 
 
A questo link sarà possibile trovare la puntata di Indaco, trasmissione di approfondimento di SanMarinoRtv, sulle infiltrazioni mafiose in Emilia-Romagna, con particolare attenzione alla realtà specifica del nostro territorio, sull'asse Rimini-S.Marino.
 
In studio, tra gli ospiti:
Augusto Casali, Segretario di Giustizia di San Marino
Giovagnoli, procuratore capo della Repubblica a Rimini
Enzo Ciconte, docente universitario ed esperto di infiltrazioni mafiose
Stefano Biagianti e Alessandro Paolini del Gruppo AntiMafia Pio La Torre
 
interventi di Vasco Errani, On.Napoli e sindaco di Rimini Ravaioli

Comunicato stampa: invito al monitoraggio del territorio riminese

  
Rimini 
 
 
COMUNICATO STAMPA
 
“MONITORARE IL TERRITORIO RIMINESE PER CONTRASTARE L’AVANZATE DELLE CRIMINALITA’ ORGANIZZATE”. L’IDEA DEL GRUPPO ANTIMAFIA PIO LA TORRE DELLA PROVINCIA DI RIMINI
 
Il quadro che emerge dalla relazione della Direzione Investigativa Antimafia del primo semestre 2010 è preoccupante sia  per Rimini, sia per l'Emilia-Romagna, dove i  Casalesi,  le mafie albanesi e nordafricane stanno investendo ingenti capitali, ricorrendo anche all'uso sistematico della violenza. 
 
L'estensione del fenomeno del racket e dell'usura nel nostro territorio è particolarmente rischioso, in quanto da queste attività si accumulano capitali illeciti immessi poi nell'economia legale del mercato riminese, creando una concorrenza sleale nei confronti delle imprese, già costrette a sforzi ingenti dopo la crisi economica globale in generale e del settore immobiliare in particolare, motore della crescita nelle nostre terre.