Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo

Ragazzi, godetevi la vita, innamoratevi

 

Antonino Caponnetto

 

Oggi sono 12 anni dalla scomparsa di "Nino" Caponnetto. Le sue parole, scolpite, sulla targa davanti al bene confiscato ai fratelli Grizzafi in centro a Corleone, ora sede della Cooperativa "Lavoro e non solo" e nostra casa (nel senso più ampio del termine), ogniqualvolta torniamo a Corleone. Casa Caponnetto, perché quello non è più un luogo di mafia, ma di giustizia e onestà. 

Comments:

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla templates by a4joomla