Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo

Conto Mazzini: un incontro per parlare di riciclaggio e corruzione

 

Conto Mazzini, una serata per parlarne

 

21 rinviati a giudizio tra cui ex Consiglieri ed ex Segretari di Stato di cui uno, Claudio Podeschi, in carcere da quasi un anno. La maxi indagine portata avanti dalla magistratura sammarinese su corruzione, tangenti e riciclaggio sta portando a galla un sistema fatto di voto di scambio, clientelismo e conflitti d’interesse. Un sistema di cui non si conoscevano le dimensioni ma che chiama in causa politici, partiti, imprenditori, diplomatici, banche, pubblica amministrazione e parte della popolazione.

Per capire meglio i personaggi, le vicende e le dinamiche che si snodano intorno alla tangentopoli sammarinese, vi invitiamo a una serata pubblica che si terrà mercoledì 17 giugno 2015, ore 21:00 alla sede del Movimento RETE.


Ne parleremo con:

Antonio Fabbri, giornalista del quotidiano L’Informazione e autore dei libri “Hanno arrestato Podeschi “ vol. 1 e 2 e “Anche Stolfi in galera”. Con Antonio ripercorreremo le tappe salienti delle indagini sul conto Mazzini, gli ordini di custodia cautelare, gli intrecci della politica con il mondo degli affari ecc.

Patrick Wild, vice presidente del Gruppo Antimafia Pio La Torre e Patrocinatore legale presso lo Studio Grassi Benaglia Moretti di Rimini. Con lui approfondiremo gli aspetti legati al riciclaggio, alla corruzione e alla criminalità organizzata a San Marino, temi oggetto della sua tesi di master di II livello “Analisi, prevenzione e contrasto della criminalità organizzata e della corruzione” all’Università di Pisa.

Gian Matteo Zeppa, Consigliere del movimento RETE, membro della Commissione antimafia.

http://www.movimentorete.org/2015/06/conto-mazzini-giu-la-maschera-serata-pubblica-mercoledi-17-giugno/

 

 

 

Comments:

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla templates by a4joomla